WORLD SPINE DAY!

Come ogni anno, oggi è la giornata mondiale dedicata alla schiena.

Le statistiche mostrano che l’80% della popolazione ha sofferto della schiena almeno una volta nella vita !La colonna cervicale e lombare sono le 2 parte più colpite in assoluto.La lombalgia si piazza al secondo posto per motivo di visita dal medico di famiglia subito dopo il raffreddore.

La buona notizia è che la Chiropratica migliora queste condizioni, e ti porta vantaggi anche a volte sorprendenti !

Lo studio vi offre la possibilità ogni sabato pomeriggio previo prenotazione, di scoprire , tramite il check up facile, se vostra situazione attuale è idonea al trattamento di Chiropratica.

IL PASSATO E’ PASSATO

Manuela ci scrive :

Mi ha parlato di lei una sua paziente, per questo la contatto. Ho 36 anni e dopo il parto, avvenuto 8 anni fa, ho un dolore alla schiena che mi accompagna costantemente, provocato da un’ernia lombo sacrale. Questo dolore si è diffuso lungo tutta la colonna vertebrale fino alla zona cervicale.”

In un essere umano adulto ogni giorno muoiono dai 50 ai 100 miliardi di cellule. In un anno la massa delle cellule ricambiate è pari alla massa del corpo stesso. Ma in un organismo, non tutte le cellule hanno la stessa durata di vita: in un corpo umano le cellule della pelle vivono in media 20 giorni, quelle dell’intestino 7 giorni, i globuli rossi 120 giorni, quelli bianchi 2 giorni e le cellule neuronali e muscolari per tutta la vita.

Ogni giorno si ha quindi un ricambio cellulare perpetuo, con cellule giovani che vanno a sostituire quelle vecchie. Così facendo, in un anno riusciamo a perdere, senza accorgercene, circa 20 chili di pelle.

La Manuela 2012 è diversa della Manuela 2004, stiamo parlando  di 2 persone diverse adesso, si è rinnovata ben 8 volte.Non è rimasta intrappolata nel passato di 8 anni fa, se non nella sua testa , questo è la buona notizia ! Guardi al futuro !