INDICAZIONI E CONTROINDICAZIONI AL TRATTAMENTO

 

 

 

 

La correzione della schiena tramite l’aggiustamento chiropratico specifico, come viene praticato nel nostro studio, è confortevole e sicuro.

In alcuni casi pero, il nostro intervento risulta inefficace :

  • OSTEOPOROSI GRAVI ( con cedimento osseo )
  • INSTABILITA’ DELLA COLONNA VERTEBRALE ( per malattie oppure postumi d’intervento chirurgico )
  • ERNIA DISCALE CON DEFICIT NEUROLOGICO
  • MALATTIE MENTALI GRAVE
  • MALATTIE METABOLICHE DELLE ARTICOLAZIONI ( artrite, artrosi grave,malattie degenerative della cartilagine ad esempio )
  • ANEURISMA DELL’AORTA
  • ECCESSIVA ASSUNZIONE DI MEDICINALI

Per ulteriori informazioni  rivolgetevi allo studio.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.